Sei in » Cronaca
26/06/2017 | 20:18

I Carabinieri della Compagnia di Gallipoli hanno controllato l'abitazione nella quale vive una coppia. I militari avevano da qualche giorno notato movimenti valutati come sospetti. Dopodiché, l'operazione di controllo ed il successivo rinvenimento della droga.


La droga rinvenuta dai Carabinieri di Gallipoli


Cutrofiano. Duplice arresto per droga avvenuto a Cutrofiano. Da giorni, infatti, i militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri di Gallipoli stavano monitorando quell’abitazione di campagna a causa di alcuni movimenti valutati come sospetti. Alle prime luci, successivamente, è scattata l’operazione. Un 30enne e la sua convivente sono stati tratti in arresto in flagranza di reato con l’accusa, dalla quale adesso dovranno difendersi, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Quello che hanno rinvenuto gli investigatori all’interno delle mura domestiche è una notevole quantità di droga, con scorte e riserve in ogni stanza. Complessivamente sono stati sequestrati 6 grammi di hashish, 1 kilogrammo di marijuana, il tutto suddiviso in vari involucri in cellophane. Come se non bastasse i militari, all’interno di un garage illuminato “ad hoc”, hanno scoperto ben tredici piante di marijuana di altezza variabile da sessanta centimetri ad un metro, in ottimo stato vegetativo e piena fioritura, nonché attrezzatura varia per il taglio, pesatura e confezionamento della droga.

I due arrestati sono stati tradotti presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Adesso, dunque, dovranno opporre un'adeguata difesa nelle sedi competenti. 




Autore: A cura della Redazione

0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |