Sei in » Cronaca
25/11/2016 | 17:44

La scoperta e l'arresto a opera dei militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Gallipoli. Oltre alla droga rinvenuto tutto il materiale necessario al confezionamento e allo smercio.


44enne nascondeva in casa a Cutrofiano marijuana


Cutrofiano. Nella serata di ieri un nuovo arresto per droga è avvenuto nella città di Cutrofiano, dove, a finire nelle maglie della Giustizia, è stato un 44enne, classe ’72,  che risponde la nome di Gionata  Fingi, il cui nominativo era già noto alle Forze dell’Ordine.
 
Nell’ambito di un più ampio servizio di polizia giudiziaria volto a contrastare i delitti in materia di sostanze stupefacenti, verifica cui hanno dato vita i militari dell’Arma della Compagnia dei Carabinieri di Gallipoli, i militari del Nucleo Operativo del reparto jonio, nella tarda serata di giovedì 24 novembre scorso, hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Gionata Fingi.
 
Nel corso dell’indagine i Carabinieri della “Benemerita” hanno rinvenuto all’interno di un barattolo di vetro ben occultato, 50 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Insieme alla droga è stato scoperto tutto il materiale occorrente per il confezionamento delle dosi e il loro conseguente smercio e, nello specifico, un bilancino di precisione, forbicine e cellophane. La droga e il materiale rinvenuto dai militari dell’Arma è stato immediatamente posto sotto sequestro.
 
L’uomo una volta arrestato e al termine di tutte le formalità di rito, attualmente si trova sottoposto al regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e dovrà di conseguenza rispondere dinanzi alla Legge del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ex art. 73 del Decreto del Presidente della Repubblica nr. 309 del 1990.




Autore: A cura della Redazione

0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |